L’«Associazione Culturale Benedetto Gravagnuolo», con il patrocinio dell’Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori di Napoli e Provincia, ha assegnato a Federica Causarano il premio Benedetto Gravagnuolo 2016, per la sua tesi “Via della Conciliazione. Progetti 1934-1940. Marcello Piacentini- Attilio Spaccarelli”.

The «Associazione Culturale Benedetto Gravagnuolo», sponsored by the Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori di Napoli e Provincia, has awarded Federica Causarano the 2016 Benedetto Gravagnuolo prize, for her degree thesis «Via della Conciliazione. Progetti 1934-1940. Marcello Piacentini- Attilio Spaccarelli».

  • Premio Benedetto Gravagnuolo 2016
  • data 10/11/2016
  • alumno/iCausarano Federica
  • Email fed.causarano@gmail.com
  • Link
  • Curriculum

    Dottoranda del XXXI ciclo in Storia dell’architettura e dell’urbanistica presso la Scuola di dottorato dell’Università IUAV di Venezia. Ha studiato Architettura presso l’Università degli studi di Roma Tre dove ha conseguito la laurea triennale e, nel 2015, la laurea in Progettazione architettonica con una tesi dal titolo Via della Conciliazione. Progetti 1934-1940. Marcello Piacentini- Attilio Spaccarelli, relatrice prof. Marida Talamona.
    Nel 2012 ha preso parte al XVIIIe Rencontre de la Fondation Le Corbusier, esponendo gli esiti di un’indagine sul ruolo e l’uso del mezzo fotografico da parte del giovane Le Corbusier nel corso dei suoi primi viaggi in Italia («Les voyages d’Italie», Le Corbusier. Aventures photographiques, Éditions de la Villette, Paris, 2014). Nel 2014 è stata assistente al curatore per la mostra Building an Idea: McKim, Mead & White and the American Academy in Rome, 1914-2014, promossa dalla AAR. Ha contribuito anche al catalogo della mostra di cui ha compilato il regesto ordinato delle fonti di archivio consultate («Archival Sources in Rome», in Building an Idea: McKim, Mead & White and the American Academy in Rome, M. Talamona e P.B. Miller (ed.), Pistoia, Gli ori, 2014).
    Durante l’ultimo semestre di studi ha svolto tirocinio nello studio romano di architettura -Scape; nel 2014 il progetto redatto in team con E. Dad Khan, A. Argenti, M. Lentini, C. Di Battista, per il concorso di idee Rome Community Ring è risultato tra i finalisti premiati con menzione d’onore. Nel 2015 ha preso parte alla campagna di rilievo della Villa Medici a Roma.

    Phd. Candidate in History of architecture and urban planning at the Iuav School of Doctorate Studies (Venice, Italy). She works as tutor and assistant in History of contemporary architecture (Roma Tre University, prof. M. Talamona) since 2012.
    EDUCATIONAL CREDENTIALS
    2015 | Master’s degree, with honors, in Architectural Design. Roma Tre University, Rome (Italy)
    Thesis: Via della Conciliazione. Progetti 1934-1940. Marcello Piacentini- Attilio Spaccarelli Advisor: Marida Talamona.
    2011 | Bachelor’s degree of Science in Architecture
    PROFESSIONAL EXPERIENCE
    2014 |Assistant curator of the exhibition Building an Idea: McKim, Mead & White and the American Academy in Rome, 1914-2014, AAR, may– june 2014 (AAR).
    2015 |metric survey of the Villa Medici in Rome (Acta Srl.)
    RESEARCH AND CONFERENCES
    “Les voyages d’Italie”, speach at XVIIIe Rencontre de la Fondation Le Corbusier, Club 44, La Chaux-de- Fonds, Swisse, 27- 29 september 2012.
    PUBLICATIONS
    “Les voyages d’Italie”, in AAVV, Le Corbusier. Aventures photographiques, Éditions de la Villette, Paris, 2014, pp. 30-45.
    “Archival Sources in Rome”, in Building an Idea: McKim, Mead & White and the American Academy in Rome, M. Talamona e P.B. Miller (a cura di), Pistoia, Gli ori, 2014, pp. 195-207.
    “L’architettura contemporanea nella città storica”, in A. Passeri, cantieri romani, 2011-2013, Roma, Aracne, settembre 2013, pp. 659-674.
    DISTINCTIONS, HONORS, AWARDS
    Mention in Rome Community Ring Competition, YAC young architects competitions, January 2015