Elenco dei Bandi per studenti in scadenza
  • Bando Vulcanus in Giappone 2020/2021

    Si comunica che è stato pubblicato il nuovo bando Vulcanus in Giappone 2020/2021.
    Il Programma Vulcanus in Giappone è sovvenzionato dal Centro UE-Giappone per la Cooperazione Industriale (joint venture cofinanziata dalla Commissione europea e dal Ministero giapponese dell’Economia, del Commercio e dell’Industria) e dalla società ospite giapponese.
    Gli studenti europei hanno l’opportunità di effettuare un tirocinio di otto mesi presso un’industria giapponese e di seguire un corso intensivo di lingua giapponese della durata di 4 mesi. Possono presentare domanda gli studenti iscritti tra il 4° anno ufficiale di studi e il penultimo anno di PhD presso facoltà tecniche o scientifiche. Inoltre è necessario essere iscritti all’Università almeno fino al giugno che segue l’invio della candidatura Vulcanus.
    Il modulo di candidatura e ulteriori informazioni sono disponibili nel sito di riferimento:
    http://www.eu-japan.eu/events/vulcanus-japan
    La candidatura dovrà essere inviata entro il 20 gennaio 2020 direttamente a
    EU-Japan Centre for Industrial Cooperation
    Rue Marie de Bourgogne, 52, ( V )
    1000 Brussels – BELGIUM

    12/11/2019 SCADENZA 20/01/2020 sito web
  • Bando di selezione n. 2 per il conferimento di incarichi di tutorato per attività di supporto alla didattica a studenti – Dipartimento di Architettura – a.a. 2019/2020

    È indetto il concorso per la formazione della graduatoria di idoneità sulla cui base saranno assegnati a studenti n. 2 incarichi per lo svolgimento di compiti di tutorato per attività di supporto alla didattica del primo semestre, così articolate:
    1 contratto di 20 ore – insegnamento di Matematica – Geometria e Modelli (Laura Tedeschini Lalli)
    – requisiti: Laurea Triennale in Matematica, Fisica o Architettura; superamento di esami di livello avanzato di matematica con votazione riportata non inferiore a 28/30.
    - competenze richieste: strumenti informatici di elaborazione grafica, familiarità con diversi software di programmazione object oriented.
    1 contratto di 19 ore - insegnamento di Laboratorio di Progettazione 2 B (Stefano Converso)
    – requisiti: lo studente dovrà presentare un portfolio dei progetti compiuti nel percorso universitario e una loro eventuale critica.
    - competenze richieste: capacità di assistere il corpo docente del laboratorio nella guida dei giovani colleghi studenti nel proprio percorso progettuale all’interno del corso, applicando e declinando i principi tecnico-distributivi ma anche di ordine compositivo che verranno introdotti e discussi.
    La domanda di partecipazione al concorso, a valere quale autocertificazione quanto alle dichiarazioni con essa rese, dovrà essere compilata utilizzando l’apposita modulistica allegata al presente bando e presentata presso la Segreteria Didattica del Dipartimento di Architettura, Via Aldo Manuzio, 68L – palazzina 4, piano terra, (nei giorni lunedì e venerdì in orario 11.00-13.00; mercoledì in orario 15.00-17.00), ovvero tramite PEC all’indirizzo didattica.architettura@ateneo.uniroma3.it (sempre attiva) entro e non oltre le ore 17.00 del giorno 30.10.2019. Non saranno prese in considerazione altre forme di spedizione.

    17/10/2019 SCADENZA 30/10/2019
  • Bando per il conferimento di n. 1 borsa di studio in memoria dell’arch. Lorenzo Tognazzi destinata a studenti in possesso di laurea triennale in architettura che svolgano almeno una parte della tesi magistrale all’estero nell’a.a. 2019/2020

    Art. 1 – È indetto un concorso per il conferimento di n. 1 borsa di studio di Euro 2.500 euro finanziata con i fondi messi a disposizione a tal fine dalla famiglia dell’Arch. Lorenzo Tognazzi;
    Per poter presentare domanda di partecipazione al concorso è necessario che il/la candidato/a sia in possesso, alla data dell’ultima sessione di laurea 19/20 (marzo 2021), dei seguenti requisiti:
    a) laurea di primo livello (laurea triennale) in Architettura conseguita presso l’Università degli Studi Roma Tre;
    b) discussione della tesi magistrale in Architettura presso l’Università degli Studi Roma Tre nell’A.A. 2019/2020 previo svolgimento di un periodo di studi all’estero;
    Il requisito di cui alla lettera b) deve essere stato conseguito attraverso il completamento della domanda di laurea per l’anno accademico 2019/2020.
    Art. 2 – Per partecipare al concorso i candidati dovranno inviare la propria domanda di partecipazione al Direttore del Dipartimento di Architettura entro il 30 novembre 2019, utilizzando il modulo allegato al presente bando.
    Nella domanda dovranno essere chiaramente indicati: nome, cognome, indirizzo, codice fiscale e recapito telefonico del candidato, laurea triennale conseguita, titolo della tesi di laurea, data di conseguimento della laurea e relativa votazione.
    Alla domanda dovranno essere allegati:
    – curriculum degli studi universitari effettuati, con elenco degli esami superati e relative votazioni, autocertificato. Nel curriculum dovranno essere indicati, altresì, l’anno accademico di immatricolazione e la data di conseguimento della laurea triennale;
    – relazione illustrativa della tesi di laurea magistrale, sottoscritta dal candidato. La relazione dovrà riportare il nome dell’autore e del docente relatore, nonché il tema della tesi e dovrà illustrare esplicitamente gli aspetti più rilevanti del lavoro da svolgere. Dovrà inoltre essere chiaramente indicato lo svolgimento del periodo di studio all’estero con relativo cronoprogramma;
    – modulo ISEE relativo all’anno 2018.
    La domanda di partecipazione al concorso, in carta semplice, indirizzata al Direttore del Dipartimento di Architettura – Via Aldo Manuzio 68L – Roma, dovrà essere presentata, personalmente (al II piano, della palazzina 4 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00) o tramite posta PEC (esclusivamente dall’indirizzo personale del partecipante) all’indirizzo di posta certificata: architettura@ateneo.uniroma3.it entro il giorno 30 novembre 2019.
    Art. 3 – La borsa di studio sarà assegnata da un’apposita Commissione sulla base della valutazione dei seguenti elementi:
    – tema della tesi di laurea magistrale
    – curriculum accademico del laureando
    – reddito del laureando
    Ai fini della formulazione della graduatoria di merito, la Commissione giudicatrice potrà convocare i candidati per un colloquio.
    Art. 4 – I dati personali trasmessi dai candidati con le domande di partecipazione alla selezione saranno trattati esclusivamente ai sensi del D.lgs. 30/06/2003 n. 196 e s.m.i. per le finalità di gestione della presente procedura selettiva. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione dalla selezione.
    Ai sensi dell’art.10, comma 1, della Legge 31/12/1996 n.675 e successive modifiche ed integrazioni, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso il Dipartimento di Architettura per le finalità di gestione della procedura di valutazione comparativa.
    Art. 5 РAi sensi della Legge 7 Agosto 1990, n. 241, il Responsabile del Procedimento di cui al presente Avviso ̬ il Segretario Amministrativo.
    Art. 6 – Il bando relativo alla presente procedura selettiva è pubblicato mediante affissione all’albo del Dipartimento di Architettura.
    Il bando è liberamente accessibile via Internet sul sito Web del Dipartimento all’indirizzo: http://architettura.uniroma3.it alla voce studenti e quindi bandi studenti
    Art. 7 – Il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre procederà all’erogazione delle borse di studio in favore del vincitore in unica soluzione, previo incasso dei contributi finanziari provenienti dalla famiglia Tognazzi.

    03/10/2019 SCADENZA 30/11/2019 modello domanda