EDUCARE ALLE MOSTRE, EDUCARE ALLA CITTĂ€ | 2016-2017
Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
Dipartimento Architettura UniversitĂ  Roma Tre
AUT Archivio Urbano Testaccio

Invasioni di campo. Roma: la città come “mostra”

Maurizio di Puolo

Un appuntamento curato da Maurizio di Puolo per una lettura approfondita e insolita del paesaggio urbano di Roma. Una lezione di cultura visiva per comprendere trasformazioni, alterazioni, contaminazioni nel tessuto della cittĂ  che riguardano le architetture e l’uso dei luoghi. Una serie di casi “particolari”, ma diffusi di mutazioni e alterazioni di strutture architettoniche: conventi trasformati in uffici postali, chiese barocche che viaggiano come mobili in un trasloco, impianti termali che diventano musei, scuderie in sale per mostre, palazzi papali in sede di governi, cinema in fast food, fornici di teatro in supermarket. Tutto questo si svolge e lascia le sue tracce in una cittĂ  come Roma per circa trenta secoli di storia.  Allora è la stessa cittĂ  che diventa una “mostra” esponendo le sue cicatrici, le tracce delle sue rivoluzioni e delle trasmutazioni, tutto il bello che è diventato brutto e, talvolta, viceversa. Il tragico trasformato in farsa. Roma, insomma.

 

Sito web: www.sovraintendenzaroma.itwww.museiincomune.roma.itwww.060608.it

E-mail: info@060608.it

Organizzazione: Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

  • Educare alle mostre, educare alla citta’
  • 30.11.2016
  • ore 16.00
    aula Musmeci
    Dipartimento di Architettura
    Via Aldo Manuzio, 68L – Roma