Rivista UrbanisticaTre

 

20171116_U3_home

 

UrbanisticaTre (ISSN 1973-9702) è una rivista scientifica on-line riconosciuta dall’ANVUR che si interessa dello studio, della progettazione e della costruzione di città e territori, dando voce e spazio a idee, ricerche ed esperienze che raccontano della loro produzione collettiva. Nasce in primo luogo, sulla scorta di una precedente esperienza del disciolto Dipartimento di studi urbani dell’Università degli Studi di Roma Tre, per render conto delle diverse attività svolte da quanti lavorano o hanno lavorato intorno ai temi della città, del territorio e del piano.

La struttura editoriale individuata per il giornale si compone di un Comitato di redazione, di un Comitato scientifico e di un Direttore responsabile.

 

UrbanisticaTre è un luogo aperto a contributi di giovani ricercatori e di quanti, a livello nazionale e internazionale, possano e vogliano esprimere idee o esporre risultati di valore.

Vorremmo per questo giornale una collocazione che lo ponga sì in sintonia con i problemi emergenti nella progettazione e nella realizzazione di una città più giusta (e più bella) ma anche in contatto con idee ed esperienze, non necessariamente consolidate, riguardanti le prospettive di una costruzione collettiva dello spazio. Vorremmo aprirlo a voci e discipline diverse, magari ancora esterne al mondo accademico, dovunque si affronti o si sfiori il tema della città e del territorio. Poiché sono diverse le nostre collocazioni e i nostri interessi, U3 è articolata in diverse sezioni, cui sono destinati contributi di varia natura restituiti sotto forma di testo, audio e video: approfondimenti sulle ricerche in corso o concluse (Focus), Interviste (Dialoghi) appunti, resoconti di viaggi, di scambi ed esperienze di ricerca all’estero (Viaggi) recensioni e ri-letture di testi (Letture), riflessioni sulla città a partire dalle sue rappresentazioni (Immagini &Video) resoconti di convegni, seminari, mostre (Cronache) approfondimenti su specifiche parole (Lessico).

 

UrbanisticaTre scommette sulle potenzialità del web e sperimenta un’innovativa formula editoriale, che valorizza il rapporto dialettico tra il puntuale lavoro svolto dalle rubriche che alimentano il giornale con un aggiornamento mensile e i contenuti proposti da Quaderni (ISSN 2531-7091). Questi sono tematici, a cura di uno o più responsabili che ne presentano il progetto generale al direttore e al comitato di redazione, escono tre volte l’anno, e sono sottoposti a una doppia blind peer-review.

 

link al sito