LM Architettura – Restauro

01_Cetroni_Federica_Fava_Monica

Il Corso di Laurea magistrale in Architettura – Restauro si occupa in particolare dell’intervento progettuale sul patrimonio edilizio e monumentale, sviluppando una tematica cruciale e particolarmente qualificante della professione (il restauro dei monumenti è infatti in Italia l’unica attività nel campo della progettazione esclusivamente riservata agli architetti).

 

Il Corso di Laurea si fonda sulla conoscenza dei modi e delle tecniche di formazione dell’edilizia urbana di ogni genere e grado, e fornisce nello stesso tempo possibilità di sperimentazione applicativa e di sintesi progettuale sul tema del recupero della qualità del patrimonio architettonico, con riferimento sia agli aspetti edilizi e monumentali sia a quelli dell’ambiente urbano dei centri storici. L’obiettivo è quello di formare architetti dotati di un elevato grado di cultura tecnica e storico-critica, nonché della consapevolezza necessaria alla pratica del progetto di architettura applicato a contesti materiali di interesse storico, archeologico, artistico e antropologico.

 

Il percorso formativo delle lauree magistrali del Dipartimento è articolato in semestri tematici, caratterizzati da laboratori applicativi spiccatamente interdisciplinari. In particolare, il Corso di Restauro prevede una sequenza che porta dagli aspetti conoscitivi della morfologia urbana storica e del restauro urbano affrontati nel primo anno, a quelli del restauro architettonico e dei monumenti affrontati nel secondo anno. Il semestre finale del Corso di Laurea è dedicato alla redazione della tesi anche tramite la partecipazione a laboratori di laurea.

 

regolamento didattico CDLM Architettura – Restauro per gli studenti immatricolati dall’a.a. 2019/2020 logo_pdf

 

regolamento didattico CDLM Architettura – Restauro per gli studenti immatricolati dall’a.a. 2018/2019 logo_pdf

 

regolamento didattico CDLM Architettura – Restauro per gli studenti immatricolati dall’a.a. 2016/2017 logo_pdf

 

regolamento didattico CDLM Architettura – Restauro per gli studenti immatricolati dall’a.a. 2015/2016 logo_pdf

 

regolamento didattico CDLM Architettura – Restauro per gli studenti immatricolati dall’a.a. 2014/2015 logo_pdf

 

regolamento didattico vigente dal 1° ottobre 2013 logo_pdf

 

regolamento didattico ex. 509/99 – R  logo_pdf

 

Manifesto degli studi 2019/2020
    • Primo anno – Primo semestre
    • Laboratorio di progettazione architettonica – 12 cfu
    • Progettazione architettonica (8 cfu) – Giorgia De Pasquale
    • Fisica tecnica (4 cfu) – Marta Cianfrini
    • Storia dell’architettura – corso fondamentale a scelta tra:
    • Storia della città e del territorio (8 cfu) – Maurizio Gargano
    • Architettura antica: teorie, tipi e tecniche (8 cfu) – Giorgio Ortolani (6) – Paolo Vitti (2 – erogato nel 2° semestre)
    • Storia dell’architettura contemporanea (8 cfu)
    • canale A – Marida Talamona
    • canale B – Maddalena Scimemi</li>
    • Tecnologie per il restauro – 6 cfu
    • Filiberto Lembo
    • Primo anno – Secondo semestre
    • Strumenti per il progetto – 10 cfu
    • Disegno (4 cfu) – Marco Canciani
    • GIS per il restauro (2 cfu) – Mauro Saccone
    • Matematica – curve e superfici (4 cfu) – Corrado Falcolini
    • Laboratorio di restauro urbano – 12 cfu
    • Restauro urbano (4 cfu) – Michele Zampilli
    • Urbanistica (4 cfu) – Andrea Filpa
    • Legislazione BB CC (4 cfu) – Pierfrancesco Ungari
    • Scienza delle costruzioni (8 cfu)
    • Nicola Luigi Rizzi
    • Secondo anno – Primo semestre
    • Laboratorio di restauro architettonico – 12 cfu
    • Restauro architettonico (8 cfu) – Antonio Pugliano
    • Estimo (4 cfu) – Fabrizio Amadei
    • Fisica tecnica – 4 cfu
      Marco Frascarolo
    • Laboratorio di costruzione dell’architettura M – 8 cfu
    • Carlo Baggio
    • Secondo anno – Secondo semestre
    • Cultura e progetto del patrimonio – 12 cfu
    • Restauro dei monumenti (4 cfu) – Elisabetta Pallottino
    • Restauro architettonico regionalista (4 cfu) – Francesca Romana Stabile
    • Teoria della ricerca architettonica (4 cfu) – Michele Beccu
    • Laboratorio di tesi – 10 cfu
Manifesto degli studi 2018/2019
Manifesto degli studi 2017/2018