Rilievo e tecnologie digitali

laboratori_Rappresentazione_webNel laboratorio di Rilievo e tecnologie digitali si svolgono attività prevalentemente nei campi del rilievo e della rappresentazione grafica,approfondendo studi anche in collaborazione con altri settori di ricerca e svolgendo convenzioni in ambito progettuale, architettonico ed urbano, ed archeologico.
Il laboratorio è in grado di supportare tutte le attività che vanno dalla rappresentazione del
progetto al rilevamento architettonico e urbano, con particolare riguardo alle ricerche sperimentali ed innovative, come ad es.: sistemi sofisticati di rilevamento architettonico ed archeologico; produzione di rappresentazioni informatizzate del costruito esistente e non; aggiornamento cartografico; elaborazione cartografica storica urbana e territoriale; studio delle immagini e delle loro possibilità strategiche; rilievi strumentali e fotogrammetrici finalizzati al catalogo e al riuso; elaborazioni cartografiche del costruito; analisi e raffronti tra rilevamenti architettonici antichi ed attuali.
L’attività in atto nel laboratorio si è andata sviluppando negli ultimi mesi sulle diverse tematiche inerenti il rilevamento, in particolare nell’uso del laser scanner 3D. Le ultime esperienze fatte su diversi siti (Mura aureliane, Arco di Druso, Pantheon, San Carlo alle Quattro Fontane, Circo Massimo), realizzate attraverso l’uso di questa tecnologia integrata con le altre e sviluppate insieme ad archeologi, architetti e restauratori, hanno consentito di acquisire una solida esperienza professionale specifica. Tale metodologia innovativa di rilievo integrato è stata presentata in convegni di settore ed in un workshop sull’uso del laser scanner, organizzato a Roma.