Paola Marrone
Il rating di sostenibilità applicato agli Atenei: utenti, management e soluzioni tecniche per Roma Tre
2015/2016 - Durata: 2 anni

Descrizione della ricerca

La proposta è un’evoluzione e un ampliamento delle ricerche (1) già dedicate alla valutazione delle prestazioni energetiche degli edifici per individuare interventi di riduzione dei consumi energetici, applicati in particolare al caso del nostro Ateneo e a sostegno delle politiche di management già attive.

Questo studio colloca la definizione dei criteri per la valutazione delle prestazioni energetiche in quello più ampio degli indicatori di performance e rating di sostenibilità, mettendo in stretta relazione gli aspetti ambientali con quelli sociali ed economici, con riferimento alle più recenti definizioni di sostenibilità, intesa come processo attraverso il quale perseguire la tutela ambientale, il benessere, l’equità sociale e lo sviluppo economico.

L’obiettivo dello studio è individuare, attraverso il confronto e la valutazione dei criteri di ranking delle università ecosostenibili (v. punto 2), le pratiche e gli strumenti più idonei – per l’Ateneo Roma Tre – a integrare la sostenibilità nelle azioni e nei comportamenti di tutte le sue componenti: la didattica-ricerca, la governance e l’ambiente-comunità.

Gli obiettivi della ricerca rientrano nella delega ricevuta dal Rettore ad occuparmi della Sostenibilità ambientale dell’Ateneo.

 

(1) (2011-12) – Progetto d’internazionalizzazione Roma Tre “Dal progetto alla gestione: un processo di ‘benchmarking’ per definire come intervenire per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici”; (2013) – Ricerca di Dipartimento “Utenti, management e soluzioni tecniche: un’integrazione fondamentale per gli edifici a bassa emissione di CO2. Il caso dell’Università Roma Tre”.

 

 Collocazione nel contesto scientifico nazionale ed internazionale;
Esistono numerose esperienze a livello internazionale di ranking dedicati alla valutazione delle politiche di sostenibilità ambientale delle università. Se ne citano alcuni:

  • UI GreenMetric World University Ranking,
  • ISCN International Sustainable Campus Network, GUPES Global Universities Partnership on Environment and Sustainability,
  • SDSN Sustainable Development Solutions Network,
  • STARS Sustainability Tracking, Assessment & Rating System,
  • The College Sustainability Report Card.

Altrettanto importanti sono anche le esperienze delle poche Università italiane che hanno attivato da alcuni anni iniziative in questa direzione, tra cui: Cà Foscari Sostenibile, Campus sostenibile del Politecnico e dell’Università Statale di Milano.


Altri partecipanti alla ricerca: Marina Di Guida