Il progetto si compone di una serie di interventi che si sviluppano lungo il tracciato ferroviario, il quale si presenta oggi come una forte barriera tra le diverse parti della città.

Oggi Civitavecchia sta assumendo un ruolo sempre più importante come porto del Mediterraneo.

Molti sono gli interventi in atto sul porto e molti i progetti aperti riguardo le infrastrutture di collegamento tra i vari nodi di scambio in Italia e in Europa.

A seguito dello studio di tali progetti futuri sulla città si è scelto di far deviare l’asse ferroviario ponendolo al limite nord e affiancandolo all’autostrada.

In questo modo l’attuale tracciato ferroviario diventa una dorsale in grado di connettere i vari quartieri, in quanto viene riconvertito in un nuovo sistema di spazi pubblici servito da una nuova linea di tram-treno.

 

  • 2016.07 | Città, Infrastruttura, Paesaggio. Trasformazione del tracciato ferroviario a Civitavecchia in un nuovo sistema di spazi pubblici
  • studente/iPerozzi Chiara, Santoro Mariagrazia
  • Relatore/i
  • Metta Annalisa , Ombuen Simone
  • Correlatore/i
  • Finucci Fabrizio
  • Corso di laurea
  • Architettura - Progettazione Urbana
  • Disciplina
  • Progetto Urbano
  • Data
  • 21/07/2016
  • Anno accademico
  • 2015-2016
  • Voto
  • 110/110 e lode