Il progetto di tesi consiste nella Progettazione di un Centro Servizi al Colosseo e si inserisce nel Masterplan dell’Area Archeologica Monumentale redatto dal Dipartimento di Architettura di Roma 3.
La zona del Colosseo gioca un ruolo importante all’interno del Masterplan. Il Colosseo è infatti uno tra i monumenti più visitati al mondo, e il più visitato in Italia. Eppure, i servizi destinati al Colosseo sono pochi, rispetto alla mole di turisti che ogni giorno va nella piazza a visitare il monumento.
La carenza dei servizi attuali ha portato a riflettere sulla necessità di progettare un’ampia struttura, nel terrapieno in V.Celio Vibenna, che contempli vari servizi come Biglietteria per il Colosseo, bookshop e bar-ristorazione in funzione del flusso turistico.
Nella progettazione del Centro Servizi al Colosseo si riscontrano diversi problemi relativi al terreno sottostante che hanno portato alla ricerca di soluzioni dal punto di vista strutturale.
Infatti, nel sottosuolo, sono presenti oltre al tunnel della Metro B, che termina ad una profondità di 1,80m, anche dei reperti archeologici.
Sulla base di quanto sopra, è stata progettata una struttura in acciaio composta da un graticcio che poggia su pilastri. Per risolvere il problema relativo alle fondazioni è stato pensato un sistema di travi rovesce prefabbricate, composte da blocchi di travertino precompresso sulle quali si poggiano dei profili in acciaio nei quali vengono bullonati i pilastri, al cui interno viene fatta una gettata di calcestruzzo.

  • 2016.07 | Progettazione di un centro servizi al Colosseo
  • studente/iMazzei Simona
  • Relatore/i
  • Desideri Paolo
  • Correlatore/i
  • Pelusio Benedetta, Gabriele Stefano
  • Corso di laurea
  • Architettura – LM Progettazione Architettonica
  • Disciplina
  • Progettazione Architettonica
  • Data
  • 22/07/2016
  • Anno accademico
  • 2015-2016
  • Voto
  • 110/110 e lode