Architettura RomaTre al progetto "Endless Forms Most Beautiful"

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-23843
Architettura RomaTre al progetto
Il Dipartimento di Architettura partecipa al progetto Endless Forms Most Beautiful! legato al Padiglione Italia della Biennale di Venezia.
 
Nei giorni 8, 9 e 10 giugno, in tre fasce orarie (11.00, 14.00 e 17.00) sarà proiettato una parte del video documentario realizzato per il Laboratorio di Urbanistica A, Canale I (a.a.2020-2021) e che prende il nome di NO-CITY. 
 
NO-CITY _ Oltre la dicotomia tra urbano e rurale
 
Autori: 
Davide Cauciello, Andrea Aragone, Federica Fava, Marco Ranzato, Riccardo Ruggeri
 
Luogo documentato: Roma-Alta Sabina (via Salaria)
 
NO-CITY è un programma educativo universitario. NO-CITY guarda alla condizione urbana per differenza. NO-CITY riflette su ciò che può essere contenuto nella città e ciò che non può esserne compreso.
Sette pratiche umane collocate nella transizione urbano-rurale che si dispiega lungo la via Salaria da Roma ai Monti Reatini sono portatrici di valori e azioni relative al vivere assieme, con l’ambiente e al patrimonio. Le pratiche riflettono l’intricata relazione con il paesaggio urbano e il variare delle questioni che l’abitare, dalla città alle aree interne, di volta in volta pone.

Il video sarà condiviso sulla pagina Instagram del progetto Link identifier #identifier__35712-1https://www.instagram.com/endless_architecture/ 

e sarà poi condiviso sui canali ufficiali del Padiglione Italia: Link identifier #identifier__156008-2https://www.comunitaresilienti.com/
IG Link identifier #identifier__85739-3https://www.instagram.com/resilientcommunities_venezia
FB Link identifier #identifier__147210-4https://www.facebook.com/ItalianPavilion2021
 
Link identifier #identifier__18269-1Link identifier #identifier__36823-2Link identifier #identifier__25717-3Link identifier #identifier__39804-4