Gli anni '30. Le arti tra le due guerre

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-95236
Gli anni '30. Le arti tra le due guerre
Organizzato dal FAI, a cura di Valeria Grilli

L’euforia degli anni ruggenti finisce con il crollo della borsa di Wall Street del 1929, è l’inizio di una lunga crisi che coinvolgerà l’Europa e l’Italia. La sbornia di ottimismo che aveva attraversato gli anni ‘ 20 finisce bruscamente, così come la trasgressione, l’allegria, la gioia di vivere. Si prepara il ritorno all’ordine: il nazismo, il fascismo, un'altra tragica guerra.
I teatri protagonisti paiono essere sempre gli stessi, New York con la sua forza economica, finanziaria, propulsiva o frenante. Parigi era, e rimane, la capitale dell’arte, dei movimenti, delle avanguardie culturali saldamente riconosciuta fino agli anni ’50, quando New York le toglierà il primato. Berlino che per un decennio è stata l’icona della modernità weimeriana, nonostante l’inflazione, il caos, la miseria, è la Babylonia tedesca raccontata da Isherwood in “Addio a Berlino”, da Bob Fosse nel film capolavoro “Cabaret” con Liza Minnelli (1972). In Italia il Fascismo si consolida e prende il potere.
Ma nonostante queste premesse e questa atmosfera sospesa tra una guerra e l’altra, succedono molte cose in questo decennio che segneranno il futuro della modernità in tutti i campi.

Programma degli incontri

5 novembre 2020 _ ore 18.00
Valerio TerraroliRealismo americano tra Regionalismo statunitense e Muralismo messicano
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__99646-1clicca qui

19 novembre 2020 _ ore 18.00
Paolo Valentino, L'aria del tempo tra New York e l'Europa. Dal crollo di Wall Street al New Deal
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__31354-2clicca qui

3 dicembre 2020 _ ore 18.00
Giorgio CiucciL'architettura nell'Italia fascista
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__30427-3clicca qui

17 dicembre 2020 _ ore 18.00
Donata PizziL’architettura italiana in Africa, lo sguardo di una fotografa
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__111569-4clicca qui

14 gennaio 2021 _ ore 18.00
Marco CarminatiAnni ’30, la dispersione delle grandi collezioni: il rocambolesco "affare Trivulzio"
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__178455-5clicca qui

21 gennaio 2021 _ ore 18.00
Fabio BenziArte e Fascismo negli anni '30
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__178651-6clicca qui

28 gennaio 2021 _ ore 18.00
Chiara Alessi, La nascita del design industriale
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__72091-7clicca qui

11 febbraio 2021 _ ore 18.00
Guido ZaccagniniLe Big band e l’era dello swing
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__171672-8clicca qui

25 febbraio 2021 _ ore 18.00
Valerio MagrelliParigi crocevia della cultura in Europa
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__169381-9clicca qui

4 marzo 2021 _ ore 18.00
Enrico MagrelliDal cinematografo. Immagini degli anni ‘30
Per prenotare il singolo incontro Link identifier #identifier__93941-10clicca qui

La partecipazione agli incontri è gratuita per gli studenti universitari. Gli interessati a partecipare possono prenotarsi all’intero ciclo o ai singoli incontri scrivendo a Link identifier #identifier__115710-11roma@delegazionefai.fondoambiente.it

Link identifier #identifier__102168-12Locandina
Link identifier #identifier__32747-1Link identifier #identifier__112737-2Link identifier #identifier__11908-3Link identifier #identifier__33105-4