Conclusione percorso SOSTEGNO (Vecchio Ordinamento)

Gentili Studentesse e gentili studenti,
essendo pervenute alcune richieste di chiarimento in riferimento alla specializzazione per le attività di sostegno del CdL in SFP vecchio ordinamento (denominazione esatta: Attività Formative Aggiuntive per il Sostegno - 400 ore) si ricorda che già nel 2014, come da testo qui di seguito riportato, era stato pubblicato un avviso sul sito del CdL nel quale si fornivano tutte le indicazioni in merito:
 
 
Per rispondere a numerose richieste di chiarimenti relativi al completamento del percorso delle Attività formative per il Sostegno si comunica quanto segue:
-       il percorso del Sostegno si svolge in due semestri che abbracciano 2 anni accademici, dunque gli studenti che a gennaio 2015 si iscriveranno al sostegno completeranno il percorso a febbraio 2016;
-       tutte le attività a frequenza obbligatoria: lezioni, laboratori, tirocinio indiretto, tirocinio diretto a scuola, dovranno essere completate a febbraio 2016;
-       gli esami degli insegnamenti possono essere sostenuti anche dopo febbraio 2016;
-       se si tratta di “secondo indirizzo" il percorso del Sostegno prevede solo il tirocinio diretto a scuola e la relazione finale (non esami, né laboratori, né incontri di tirocinio indiretto);
-       la relazione finale del sostegno va discussa in seduta di laurea contestualmente alla relazione curricolare o successivamente a esaurimento, senza scadenze e senza perdere nulla del percorso già svolto.
 
Data pubblicazione: 12/11/2014
Utente: MARIA MANSI - SUPERVISORE TIROCINIO SOSTEGNO
Indicizzazione: Avvisi – Esami
 
Stante quanto indicato in modo chiaro e puntuale in questo avviso, possono conseguire la specializzazione solo le studentesse e gli studenti che abbiano completato la frequenza di tutte le attività previste (insegnamenti, laboratori, tirocinio indiretto e tirocinio diretto).
È possibile solo, e fino a nuovo avviso specifico, sostenere gli esami mancanti previa verifica della frequenza che, si ricorda, in questo percorso era obbligatoria.
La relazione finale va inviata al Prof. Bocci nelle modalità e nei tempi che di sessione in sessione sono indicati sulla bacheca del docente e su questa bacheca del CdL. La verbalizzazione dei tirocini avviene in concomitanza con lo svolgimento dell'ultimo incontro di tirocinio diretto, finalizzato alla verifica dell'idoneità (completezza) del percorso e all'approvazione della Relazione finale. 
 
Fino a nuovo avviso specifico, il conseguimento post-lauream del Sostegno è ancora consentito entro un anno dalla discussione della tesi.
Link identifier #identifier__119960-1Link identifier #identifier__186154-2Link identifier #identifier__172660-3Link identifier #identifier__83378-4