L’animazione nel XXI secolo. Ripensare le immagini e le tecnologie

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-84268
L’animazione nel XXI secolo. Ripensare le immagini e le tecnologie
Dal 24 al 26 novembre 2021, presso la sede del Dams dell'Università degli Studi Roma Tre (via Ostiense, 139), si terrà con due serate al Teatro Palladium in collaborazione con CineMaOltre - Palladium Film Festival, il Link identifier #identifier__2607-1𝐗𝐗𝐕𝐈𝐈 𝐂𝐨𝐧𝐯𝐞𝐠𝐧𝐨 𝐈𝐧𝐭𝐞𝐫𝐧𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐢 𝐒𝐭𝐮𝐝𝐢 𝐂𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚𝐭𝐨𝐠𝐫𝐚𝐟𝐢𝐜𝐢 dal titolo "L’animazione nel XXI secolo. Ripensare le immagini e le tecnologie".
 
Il XXVII convegno Internazionale di Studi Cinematografici L’animazione nel XXI secolo. Ripensare le immagini e le tecnologie, organizzato dal Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell'Università Roma Tre, col patrocinio della CUC – Consulta Universitaria del Cinema, è curato dai docenti Ilaria A. De Pascalis, Giacomo Ravesi, Elio Ugenti, Christian Uva.
 
Il convegno intende indagare il ruolo determinante che l’animazione ha assunto nella cultura audiovisiva contemporanea. Nell’ambito dei Film e Media Studies attuali l’immagine animata riveste un ruolo rilevante e dirimente, confermandosi come l’orizzonte audiovisivo in cui si giocano alcune delle sfide più decisive e stimolanti dal punto di vista tecnologico, estetico, narrativo, politico e culturale. Se da un lato le opere contemporanee trattengono, traghettandoli ad un nuovo livello di sofisticazione, alcuni elementi fondamentali della tradizione del cinema d’animazione, dall’altro continuano a rappresentare un campo di assoluta sperimentazione che riguarda tanto il piano visivo quanto quello sonoro.

Link identifier #identifier__165903-2Locandina

Link identifier #identifier__89655-3Programma
Link identifier #identifier__15159-1Link identifier #identifier__6154-2Link identifier #identifier__150937-3Link identifier #identifier__120892-4