Roma Tre per lo sviluppo sostenibile. Un Corso multidisciplinare sull’Agenda 2030 - Anno accademico 2021/2022

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-33687
Roma Tre per lo sviluppo sostenibile. Un Corso multidisciplinare sull’Agenda 2030 - Anno accademico 2021/2022
Dopo il successo dell’edizione 2021, che ha coinvolto oltre 500 studenti di tutti i Dipartimenti, Roma Tre conferma il corso multidisciplinare sull’Agenda 2030 per l’Anno Accademico 2021/22.

L’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile è un progetto di coordinamento globale lanciato nel 2015 dalle Nazioni Unite che declina il tema dello sviluppo sostenibile con un approccio multidisciplinare, che parla di scienza, tecnologia, cultura, economia, giustizia, coesione sociale, sviluppo umano.

Il Corso sull’Agenda 2030 è un’attività formativa, unica nel suo genere, che si rivolge a tutti gli studenti di Roma Tre; il corso si articola in una parte comune di Ateneo, di respiro multidisciplinare, e in una parte di approfondimento gestita dai diversi Dipartimenti/Corsi di studio.

La parte comune si compone di una serie di lezioni (tra 12 e 15, secondo un programma in via di definizione) affidate a relatori di alto profilo, interni ed esterni a Roma Tre. La frequenza obbligatoria alle lezioni della parte comune, integrata da un modulo di e-learning sull’Agenda 2030 dell’Asvis (Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile Link identifier #identifier__123996-1https://asvis.it/), vale 3 CFU.
La parte di approfondimento consiste in un percorso di studio interno ai Dipartimenti, coordinato da uno o più docenti-guida, su temi dell’Agenda 2030 coerenti con il Corso di studio dello studente. La parte di approfondimento varrà, a seconda dei Dipartimenti/Corsi di studio, da 1 a 6 CFU, in aggiunta ai 3 CFU della parte comune. In tutti i casi è prevista una prova finale, che potrà consistere in una tesina e/o un colloquio orale.

Il corso sull’Agenda 2030 dell’AA 2021/22 sarà impartito nel II semestre e, condizioni sanitarie permettendo, sarà svolto in presenza (e comunque trasmesso anche online). Gli studenti interessati sono invitati a inserire il corso nel proprio piano di studi, contattando la segreteria didattica del proprio Dipartimento per avere istruzioni su come iscriversi.

Per avere un’idea più chiara, le lezioni della parte comune dell’edizione 2020/21 del corso sono disponibili sul canale YouTube di Ateneo a Link identifier #identifier__193715-2questo link.
Link identifier #identifier__191821-1Link identifier #identifier__107327-2Link identifier #identifier__30487-3Link identifier #identifier__17527-4