Il contributo degli ingegneri di Roma Tre nella pubblicazione CINEA - H2020

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-95363
Il contributo degli ingegneri di Roma Tre nella pubblicazione CINEA - H2020
Il Dipartimento di Ingegneria di Roma Tre, ed in particolare il gruppo di ricercatori di Ingegneria Aeronautica, ha contribuito in modo significativo alla pubblicazione dell’European Climate, Infrastructure and Environment Executive Agency (Link identifier #identifier__144838-1CINEA): programma H2020 focalizzato sulla riduzione del rumore di origine aeronautica.
Complessivamente sono stati citati 11 progetti, 4 dei quali (AERIALIST, ARTEM, ANIMA, ENODISE) hanno visto i ricercatori impegnati con ruoli di primo piano (coordinamento, task and work package leadership). 
Il budget complessivo dei progetti è stato di oltre 22 MEuro, con un contributo per il Dipartimento di Ingegneria di circa 1.5 MEuro.
La rilevanza del riconoscimento, e del suo contributo scientifico, è testimoniata anche dalla presenza di un solo altro Ateneo italiano tra i progetti citati. 
 
ARTEM
Con ARTEM (Aircraft noise Reduction Technologies and related Environmental iMpact), sette membri e partner strategici di EREA hanno collaborato con le principali università europee e le principali entità dell'industria aerospaziale europea al fine di affrontare le sfide tecnologiche sollevate nel bando MG-1-2-2017 "Reducing aviation noise". ARTEM mira alla maturazione di nuovi concetti e metodi promettenti che sono direttamente accoppiati a nuove configurazioni di aeromobili 2035 e 2050 a bassa rumorosità e dirompenti. Un tema centrale di ARTEM è lo sviluppo di tecnologie innovative per la riduzione del rumore degli aeromobili alla fonte. L'approccio scelto va oltre la riduzione di fonti isolate come il rumore puro della ventola o del carrello di atterraggio e affronta l'interazione di vari componenti e fonti, che spesso contribuisce in modo significativo all'emissione di rumore complessivo dell'aeromobile.

AERIALIST
L’obiettivo di AERIALIST è lo sviluppo del potenziale dei metamateriali per progettare dispositivi innovativi per la mitigazione del rumore dell'aviazione civile. AERIALIST punta a contribuire in maniera sostanziale all'identificazione di tecnologie innovative per raggiungere gli obiettivi di riduzione del rumore previsti dall'ACARE Flightpath 2050. AERIALIST rispetta pienamente la SRIA prevista, mirando allo sviluppo di metodi efficienti per la modellazione di metamateriali specifici per applicazioni aeroacustiche e alla progettazione concettuale di dispositivi innovativi per la mitigazione del rumore degli aeromobili.

ANIMA
ANIMA mira a sviluppare nuove metodologie e strumenti per gestire e mitigare l'impatto del rumore dell'aviazione, migliorando la qualità della vita vicino agli aeroporti e facilitando la crescita degli aeroporti e la competitività del settore dell'aviazione dell'UE entro i limiti ambientali, considerando anche le operazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

ENODISE
ENODISE Il rumore e le emissioni di gas a effetto serra generate dagli aeromobili hanno un impatto negativo sulla salute umana e sull'ambiente. Per ridurre il rumore e le emissioni gassose, il progetto ENODISE, finanziato dall'UE, mira a migliorare l'integrazione dei nuovi sistemi di propulsione degli aeromobili con la cellula.
 

Link identifier #identifier__49396-2Pubblicazione H2020
Link identifier #identifier__60945-1Link identifier #identifier__125984-2Link identifier #identifier__153731-3Link identifier #identifier__42952-4