La Fisica incontra la città - A caccia di buchi neri con l’Event Horizon Telescope. Einstein ha ancora ragione?

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-36258
La Fisica incontra la città -  A caccia di buchi neri con l’Event Horizon Telescope. Einstein ha ancora ragione?
Mercoledì 22 marzo 2023 alle ore 20:30, presso il Dipartimento di Giurisprudenza (Aula Magna), si terrà una confernza del prof. Ciriaco Goddi (Università degli Studi di Cagliari) dal titolo "A caccia di buchi neri con l’Event Horizon Telescope. Einstein ha ancora ragione?". 

L’evento è particolarmente consigliato a tutti coloro che vogliano conoscere e approfondire non solo le tematiche più affascinanti della fisica, ma anche le novità che riguardano la ricerca scientifica in fisica raccontate direttamente dai protagonisti.
L’ingresso è gratuito e libero fino ad esaurimento posti.
L'appuntamento è alle 20:30 presso l'Aula Magna di Giurisprudenza in Viale Ostiense 159.
La conferenza è organizzata nell'ambito del ciclo di incontri del Dipartimento di Matematica e Fisica Link identifier #identifier__153010-1La Fisica incontra la città". 

Abstract
Una delle conseguenze più esotiche e sfuggenti della teoria della relatività generale di Einstein è l’esistenza dei buchi neri. Nel Maggio del 2022, la collaborazione Event Horizon Telescope (EHT) ha svelato la prima immagine del buco nero supermassiccio al centro della nostra galassia. Questa immagine è arrivata tre anni dopo la prima immagine storica di un buco nero, quello al centro della galassia M87 nell’ammasso della Vergine.
Entrambe le immagini sono state ottenute grazie a una rete globale di radiotelescopi, che costituisce l’EHT, un vero e proprio telescopio virtuale di dimensioni planetarie.
La portata scientifica di queste immagini EHT e’ enorme, perché non solo aprono una nuova finestra sullo studio di questi affascinanti oggetti astronomici, ma ci consentono di testare la famosa Teoria Generale della Relatività formulata da Einstein nel 1915, oltre i limiti finora possibili.
Einstein ha quindi ancora ragione?
Nel seminario descriverò il contesto, il significato e il “dietro le quinte” di queste scoperte.
 

Link identifier #identifier__104867-2Locandina
Link identifier #identifier__84139-1Link identifier #identifier__92347-2Link identifier #identifier__191287-3Link identifier #identifier__43611-4