Roma Tre coinvolta nello sviluppo della piattaforma TechForCare contro il COVID-19

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-40409
Roma Tre coinvolta nello sviluppo della piattaforma TechForCare contro il COVID-19
Roma Tre insieme alle realtà di punta della ricerca robotica italiana è coinvolta nello sviluppo della piattaforma TechForCare.
Si tratta di una piattaforma open source a supporto dell’emergenza sanitaria nata dalla collaborazione  tra I-RIM, l’Istituto per la Robotica e le Macchine Intelligenti e il Maker Faire Rome – The European Edition. L’idea è quella di fornire uno spazio comune per mettere in contatto la capacità di innovare delle community di esperti di tecnologie con le necessità stringenti di medici, infermieri e di tutti gli operatori impegnati nell’emergenza. La piattaforma conterrà una selezione di risorse, tecnologie, macchine intelligenti e robot per contrastare la pandemia da Covid-19 e contenere i suoi effetti pesanti sulle strutture sanitarie e su quelle a supporto. I progetti saranno accessibili e disponibili a tutti: gli operatori potranno segnalare le loro esigenze; i centri di ricerca, i maker, gli sviluppatori, gli ingegneri e i professori che vorranno contribuire potranno caricare i progetti e sarà poi possibile, grazie alla piattaforma, realizzare il matchmaking con i produttori ed i fablab nei diversi territori per la realizzazione dei prototipi e la successiva stampa e produzione. Il tutto all’insegna della sussidiarietà.
L’ing. Federica Pascucci, ricercatrice presso il Dipartimento di Ingegneria del nostro Ateneo, è impegnata nella valutazione della fattibilità dei progetti: ora serve organizzare, coordinare e condividere soluzioni creative e inaspettate per aiutare a fronteggiare una situazione difficilmente immaginabile.
Link identifier #identifier__149671-1Link identifier #identifier__173738-2Link identifier #identifier__114675-3Link identifier #identifier__181554-4